Cimiteri Comunali : chiarimenti su canone relativo a luci votive

Pubblicato il 5 ottobre 2021 • Cittadino , Comune

Avviso ai Cittadini:

a seguito di numerose telefonate di chiarimento si ritiene opportuno fare un comunicato relativo al canone di gestione delle lampade votive dei cimiteri comunali.

All'interno delle azioni relative alla transizione ecologica, l'Amministrazione ha realizzato due impianti fotovoltaici per la gestione delle forniture all'interno delle aree cimiteriali, questo ha permesso un economia gestionale che viene girata al cittadino attraverso l'abrogazione del canone annuo di gestione.

All'interno della nota integrativa di bilancio 2021/2023 deliberata  in data 29 dicembre 2020 dal Consiglio comunale.

LA GIUNTA RENDEVA NOTA:

L'ABROGAZIONE DEL CANONE RELATIVO ALLA GESTIONE DELLE LAMPADE VOTIVE NEI CIMITERI COMUNALI DI MURLO 

di seguito l'estratto...

-a decorrere dal 1/1/2021 è stata soppressa l'entrata relativa ai proventi delle lampade votive, prevista negli anni scorsi per 18.500 euro, avendo disposto l'Amministrazione l'esonero dal pagamento a carico degli utenti a decorrere dal 1/1/2021, il servizio sarà garantito tramite l'installazione di impianti fotovoltaici, la minore entrata sarà coperta con la diminuzione del costo del servizio con il gestore e con i minori costi della fattura dell'energia elettrica

Resta inteso che rimane attivo il costo di allaccio ex novo dell'impianto che continuera' ad essere richiesto dal soggetto gestore.