Corretto utilizzo acqua potabile ordinanza N.3/2021

Pubblicato il 9 luglio 2021 • Ambiente

Corretto utilizzo acqua potabile

IN ALLEGATO L'ORDINANZA N.3/2021 


Il regolamento regionale toscano del 2008 che indica le “Disposizioni per la riduzione e l’ottimizzazione dei consumi di acqua erogata a terzi dal gestore del servizio idrico integrato” vieta e obbliga i cittadini a rispettare alcuni comportamenti virtuosi nei confronti dell’utilizzo di acqua potabile. Mentre la legge regionale 69/2011 dispone le funzioni di vigilanza e controllo del corretto utilizzo della risorsa idrica da parte dell’Autorità Idrica Toscana. L’unione di queste due norme serve a non sprecare acqua potabile e quindi a mettere in pratica il suo corretto utilizzo da parte di tutti i cittadini. Soprattutto nel periodo estivo, quando in alcune zone della regione si cominciano ad avvertire abbassamenti delle falde acquifere, serve mantenere atteggiamenti virtuosi nell’uso dell’acqua potabile, per cercare di risparmiarne più possibile. Segnaliamo, di seguito, gli illeciti amministrativi che sono sanzionabili con multe da parte dell’Autorità Idrica Toscana.

ORDINANZA N.3/2021
Allegato formato pdf
Scarica