Comitato Unico di Garanzia CUG

Ultima modifica 7 gennaio 2021

Istituzione del CUG

Il Comitato Unico di Garanzia  per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni (CUG) è stato costituito dal Comune di Murlo con determinazione n. 81 del 03.03.2020, secondo quanto previsto dall'art. 21 del D.Lgs. 183/2010.

Che cos'è il CUG

Il Comitato Unico di Garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni (CUG) è un organismo che sostituisce, unificandone le competenze, i precedenti “Comitato per le pari opportunità” e il “Comitato sul fenomeno del mobbing”, costituiti in applicazione della contrattazione collettiva, dei quali assume tutte le funzioni previste dalla legge, dai contratti collettivi relativi al personale delle amministrazioni pubbliche o da altre disposizioni.

Il Comitato ha composizione paritetica ed è formato da componenti di nomina sindacale e di un pari numero di rappresentati dell’Amministrazione.

Qual è la finalità

La finalità del Comitato Unico di Garanzia è quella garantire nell’ambito del Comune di Murlo, un ambiente di lavoro improntato al benessere organizzativo, contrastare ed eliminare ogni forma di violenza morale o psichica, realizzare la migliore utilizzazione delle risorse umane, assicurare la formazione e lo sviluppo professionale dei dipendenti, garantire pari opportunità alle lavoratrici e ai lavoratori e contrastare ogni forma di discriminazione diretta e indiretta.

Quali sono i compiti

l compiti  propositivi, consultivi e di verifica del Comitato sono descritti nell’art. 10 del Regolamento approvato con delibera di Giunta Comunale n. 7 del 06.02.2020.

Come rivolgersi al CUG

Le segnalazioni possono essere presentate dai dipendenti in forma privata utilizzando il seguente indirizzo di posta elettronica email:  cug@comune.murlo.siena.it

ELENCO DOCUMENTI :

PIANO TRIENNALE AZIONI POSITIVE 

REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEL COMITATO UNICO DI GARANZIA

COSTITUZIONE COMITATO UNICO DI GARANZIA

VERBALI INCONTRI:

RIUNIONE DEL 16.12.2020